Costi e modalità del porto d’armi ad uso sportivo

Pubblicato: luglio 9, 2010 in Burocrazia
Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ho consegnato oggi tutte le scartoffie necessarie al rilascio del porto d’armi per uso sportivo. Vi indico i documenti necessari e il modo più breve per ottenerli.
Credo la procedura sia la stessa in tutta Italia, ciononostante, vi invito a prendere a vostra volta le necessarie informazioni prima di fidarvi ciecamente di questa guida, in quanto mi sono basato unicamente sui moduli che hanno richiesto a me. Declino quindi ogni responsabilità.

Sommario di tutti i documenti necessari:
4 fototessere (3€)
4 bolli (14,62€/cad)
1 bollettino
1 fotocopia documento d’identità
1 richiesta di rilascio del porto d’armi alla questura
1 certificato di idoneità all’esercizio dello sport del tiro a segno
1 certificato medico di idoneità psico-fisica
1 certificato di idoneità al maneggio armi (non ho fatto il militare)
1 fototessera legalizzata
1 richiesta di rilascio di porto d’armi

Procuratevi le fototessere, i bolli e la fotocopia.
Passate in questura o dai carabinieri a ritirare il modulo per il rilascio del porto d’armi (1 bollo) ad uso sportivo. Su questo modulo troverete le indicazioni per compilare un bollettino postale, andate in Posta a pagarlo (1,26€) e conservate la ricevuta.
Recatevi al poligono e richiedete il certificato di idoneità all’esercizio dello sport del tiro a segno. Portatelo al vostro medico di base che provvederà a firmarlo. Fategli inoltre compilare un altro modulo, il “certificato anamnestico preliminare per il successivo accertamento delle condizioni psicofisiche per il rilascio dell’autorizzazione: al porto di fucile per uso di caccia ed esercizio dello sport del tiro al volo o al porto d’armi per uso difesa personale”. Nel caso siate miopi o abbiate altri difetti visivi, procuratevi la relativa documentazione. Concludiamo le visite mediche nell’ambulatorio medico alla A.S.L. (informatevi sugli orari, da me sono: LUN-SAB, 8-12) e otteniamo il “certificato medico di idoneità psico-fisica” (36€, 1 bollo).
Ora torniamo al poligono, iscriviamoci (170€, 2 fototessere) e ci insegneranno come maneggiare le armi da fuoco. Alla fine del corso (a me l’hanno fatto subito, magari da voi c’è troppa gente o degli orari prestabiliti e vi rimanderanno a casa) otterremo il “certificato di idoneità al maneggio armi” (1 bollo).
Siamo giunti alla fine, un salto in comune a legalizzare una delle nostre quattro fototessere tramite “legalizzazione di fotografia” (0,26€).

Costo totale: 269€

Siamo pronti a consegnare la documentazione finale ai carabinieri:

  • modulo della questura bollato
  • due fototessere, di cui una legalizzata
  • l’ultimo bollo che c’è rimasto
  • certificato di idoneità al maneggio armi bollato
  • certificato di idoneità psico-fisica bollato
  • ricevuta del versamento postale
  • fotocopia del documento d’identità

Per quanto riguarda il tempo d’attesa, questo articolo è stato scritto a inizio luglio, e il porto d’armi mi è arrivato a fine agosto.

About these ads
commenti
  1. daniele scrive:

    devi ritirare tu presso carabinierio ti arriva a casa..

  2. Simone scrive:

    Salve, ma quante ore bisogna passare al poligono di tiro per ottenere il certificato?

  3. luca scrive:

    Bravissimo, non potevi fare di meglio!

  4. rocky scrive:

    tutto esatto la foto e’ bastato autocertificarla il resto e’ esatto 2 mesi d’attesa ancora non mi e’ arrivato.
    cordiali saluti

  5. gianga scrive:

    ti sei dimenticato la visita del medico di base,un totale di altri 50euro . x le ore al poligono teoria + pratica a Bologna sono due giorni di 4 ore cad,+ 80 c0lpi tra pistola e carabina+ iscrizione annuale al poligono tutto il pacchetto 216 euro

    • arzigoogle scrive:

      Non mi sono dimenticato del medico di base, e’ scritto :) Per quanto riguarda il costo, invece, dipende dal medico; nel mio caso non ho speso nulla.
      Grazie per la segnalazione sul poligono di Bologna, esperienza diversa dalla mia.

  6. gianga scrive:

    se ho fatto il militare come faccio ad avere il duplicato di congedo?io vivo a bologna e non voglio recarmi in sardegna al distretto militare,che fare?

    • arzigoogle scrive:

      Non ho una risposta precisa alla tua domanda. Il mio consiglio e’ di chiedere ai carabinieri piu’ vicini a te, probabilmente possono farsi spedire il congedo dalla Sardegna.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...